Home ECONOMIA Ossigeno in Borsa a Zurigo. Europa positiva. E il franco è “superstar”

Ossigeno in Borsa a Zurigo. Europa positiva. E il franco è “superstar”

67
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.55) Ondivago, e con sinusoidi completate per tre volte nell’arco della seduta, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo ad attestazione di un listino primario a prevalenza di titoli stanziali sulla parità e con poche presenze in guadagno superiore alla figura intera (“Abb limited” la migliore, più 1.67 per cento); “Compagnie financière Richemont Sa” e “Novartis Ag” sulla coda (meno 0.60 e meno 0.42), riscontro generale a “più 0.36” per cento su quota 12’046.61 punti. Allargato sul medesimo passo; si conferma “Julius Bär Gruppe Ag” (più 0.97 per cento). Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, più 0.35; Ftse-Mib a Milano, più 1.24; Ftse-100 a Londra, più 0.60; Cac-40 a Parigi, più 0.76; Ibex-35 a Madrid, più 0.99. New York statica sui tre inidci di consueto riferimento. Cambi: 94.93 centesimi di franco per un euro, 88.40 centesimi di franco per un dollaro Usa; bitcoin in arretramento al controvalore teorico di 57’221 franchi circa per unità.