Home ECONOMIA Finale in tuffo, “Swiss market index” affondato dai malumori d’Oltreatlantico

Finale in tuffo, “Swiss market index” affondato dai malumori d’Oltreatlantico

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.33) Seduta dall’andamento ribaltato nell’ultima ora di contrattazioni, con azzeramento dei benefici faticosamente costruiti e difesi e flessione secca causa indicazioni macroeconomiche insoddisfacenti da Oltreatlantico, oggi alla Borsa di Zurigo il cui “Swiss market index” ha in ultimo accusato un cedimento nella misura dello 0.75 per cento a quota 10’231.25 punti, a listino passato tutto sotto la linea e con manifesta pesantezza su valori quali “Adecco Sa” (meno 1.86 per cento, sulla coda). In miglior difesa, dopo aver retto il bandolo della matassa sin dall’apertura, “Novartis Ag” e “Swiss Re Ag” (meno 0.19 per cento entrambi). In effettivo cedimento il titolo “Roche holding Ag”, il cui “meno 1.01” per cento è in ogni caso da considerarsi all’interno di una forchetta di movimenti non significativi. Messaggi contraddittori dall’allargato. Riscontri dalle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, meno 0.04; Ftse-Mib a Milano, meno 0.41; Ftse-100 a Londra, meno 1.11. Parziale reazione a Wall Street dopo cattivo avvio: Nasdaq, più 0.22; S&P-500, più 0.04; “Dow Jones”, meno 0.55. In affossamento a 107.3 centesimi di franco il cambio per un euro.