Home GRIGIONI ITALIANO Soazza, fuoristrada e rientro con caduta: ciclista ticinese in ospedale

Soazza, fuoristrada e rientro con caduta: ciclista ticinese in ospedale

Non l’uscita di strada, non i circa 30 metri percorsi in equilibrio precario se non già compromesso lungo la scarpata, ma il rientro sulla carreggiata sottostante è costato una caduta con serie conseguenze al ciclista ora ricoverato al “Civico” di Lugano dopo l’incidente occorsogli in territorio comunale di Soazza (Canton Grigioni), nella mattinata di ieri, durante un’escursione in compagnia di amici. L’uomo, 57 anni, residente in Ticino, stava percorrendo la Cantonale in direzione di Bellinzona; su una curva con piega a sinistra lo sbandamento e la perdita di contatto con il suolo durante l’attraversamento dell’intera scarpata; al ritorno sull’asfalto, urto violento, traumi e lesioni. Prima assistenza medica a cura di operatori del “Servizio ambulanza Moesano”; a seguire, intervento di una squadra della “Rega” ed elitrasporto a Lugano. Nella foto (fonte: Polcantonale Grigioni), la scena dell’incidente.

Articolo precedenteHockey / “Memorial Giordano Grassi”, per ricordare e per… puro sport
Articolo successivoContagi covidiani, ascesa lineare in Ticino. Preoccupano le cure intense