Home CONFINE Schianto sulla bretella A8-A26, coppia muore schiacciata da un Tir

Schianto sulla bretella A8-A26, coppia muore schiacciata da un Tir

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.06) Due anziani, marito e moglie, 65 e 62 anni rispettivamente, all’anagrafe Francesco Boccardi e Fausta Aspesani con residenza a Samarate in provincia di Varese, hanno perso la vita poco prima delle ore 15.00 di oggi nella galleria “Mambrino” della bretella di raccordo A8-A26 – diramazione Gallarate-Gattico, chilometro 12.500 – fra Sesto Calende (Varese) e Castelletto Ticino (Novara), rimanendo schiacciati nel loro furgone, o nelle immediate vicinanze di esso, causa urto a piena velocità da parte di un autoarticolato in transito nella stessa direzione. Nessuna conseguenza fisica per il cittadino tedesco che si trovava al volante del veicolo pesante; immediata la percezione del dramma, nel quale solo per un caso fortuito non sono rimasti coinvolti altri mezzi. Secondo quanto emerso da una prima ricostruzione dell’episodio, il furgone era fermo nel “tunnel” per un’avaria ed il conducente era da poco riuscito a collocare sull’asfalto il triangolo per evidenziare il problema agli altri guidatori. Primi soccorsi a cura degli automobilisti rimasti imbottigliati; sul posto, poi, varie unità dei Vigili del fuoco da differenti sedi, velivolo dell’elisoccorso, ambulanze della “Croce rossa” da Arona e pattuglie della Polstrada. La circolazione sul tratto del raccordo è stata ripristinata solo poco dopo le ore 19.00.