Home REGIONI Novazzano-Coldrerio, pista ciclopedonale verso una nuova vita

Novazzano-Coldrerio, pista ciclopedonale verso una nuova vita

A decorrere da lunedì 23 settembre, e per un periodo che i responsabili per la committenza (ovvero il Dipartimento cantonale territorio) stimano in “circa due mesi”, il cantiere per la ricostruzione della pista ciclopedonale tra i Comuni di Novazzano e di Coldrerio, lungo il tratto in sviluppo da via Alla Fornace e sino all’incrocio con via Sant’Apollonia rasentandosi dunque la discarica “Valle della Motta” sul lato nord. Due gli interventi principali: riorganizzazione dell’imbocco della pista ciclopedonale su via Sant’Apollonia e posa di pavimentazione bituminosa a sostituzione dello sterrato presente.