Home ECONOMIA Venti di paura nelle Borse, Zurigo sotto quota 11’000. Criptovalute a picco

Venti di paura nelle Borse, Zurigo sotto quota 11’000. Criptovalute a picco

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.59) In chiaro ribasso anche oggi il listino primario della Borsa di Zurigo come attesta uno “Swiss market index” slittato sotto la soglia degli 11’000 punti ed infine attestatosi a quota 10’896.25 punti (meno 1.70 per cento). Positivo il solo titolo “Nestlé Sa” (più 0.58 per cento); non pessima la resistenza di “Swisscom Ag” (meno 0.78); largamente problematici i bancari (“Credit Suisse group Ag”, meno 3.52); sulla coda “Logitech Sa” e “Partners group Ag” (meno 4.35 e meno 4.69 per cento per questi due ultimi). Allargato: ovviamente poche le cifre verdi, parecchi i valori il cui arretramento si configura fra il sei ed il sette per cento. Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, meno 2.43; Ftse-Mib a Milano, meno 2.79; Ftse-100 a Londra, meno 1.53; Cac-40 a Parigi, meno 2.67; Ibex-35 a Madrid, meno 2.47. Cielo plumbeo su New York: Nasdaq, meno 3.85; “Dow Jones”, meno 2.35. Cambi: 104.02 centesimi di franco per un euro, 99.56 centesimi di franco per un dollaro Usa; in picchiata le cryptovalute; bitcoin al controvalore teorico di 23’524.30 franchi per unità.

Previous articleCalcio Dnb / Bellinzona: promozione conquistata, panchina… giubilata
Next articleHockey Nl / Lugano, un finlandese di due metri per coprire la gabbia