Home SPORT Calcio Dnb / Bellinzona: promozione conquistata, panchina… giubilata

Calcio Dnb / Bellinzona: promozione conquistata, panchina… giubilata

46
0

Tecnicamente parlandosi, è stato l’allenatore più vincente dell’annata sportiva 2021-2022, almeno in Svizzera, quale che sia lo sport preso in considerazione: arrivò infatti a sei partite dalla fine della stagione, quando la distanza dalla vetta era piuttosto sensibile, e fu capace di portare il gruppo alla promozione “anche” sul campo (obiettivo nel frattempo maturato per ragioni extrasportive). Eppure Marco Schällibaum, 60 anni, già valido agonista per tre lustri con quasi 400 presenze nel calcio elvetico di prima fascia cui sono da aggiungersi 31 presenze in Nazionale rossocrociata e più di un quarto di secolo speso su una dozzina di panchine, è da oggi un “ex” per la panchina del Bellinzona, squadra risorta dalle ceneri e risalita dalle profondità dell’arte pedatoria amatoriale per ricollocarsi ora in àmbito cadetto: a darne notizia la dirigenza granata, con breve notula affidata direttamente al pubblico per tramite del sito InterNet societario, soliti ringraziamenti e soliti auguri. Il nome del novello stratega e nocchiero sarà reso noto entro qualche giorno: in ordine di tempo, sarà il 14.o soggetto a sedersi sulla panchina del Bellinzona nell’arco di 10 anni.

Previous articleTragico schianto a Cremia (Como): morta la passeggera di uno “scooter”
Next articleVenti di paura nelle Borse, Zurigo sotto quota 11’000. Criptovalute a picco