Home SPORT Hockey Sl / Stavolta basta un golletto, per i Rockets solito verdetto

Hockey Sl / Stavolta basta un golletto, per i Rockets solito verdetto

128
0

Di nuovo a scarto minimo, così come era stato nel 2-3 interno con l’Olten, l’odierna sconfitta dei BiascaTicino Rockets, 33.a battuta d’arresto su 39 incontri nella stagione corrente dell’hockey cadetto. Non che il confronto significasse molto, essendo i vallerani già esclusi per l’aritmetica dal gruppo delle prime otto e, per contro, avendo il Basilea conseguito una invero insperabile qualificazione; si trattava tuttavia di cercare di capire se ancora vi sia un ruolo, per questa squadra; e non si è capito. Tra gli uni e gli altri, 40 tiri, ma soltanto 15 per gli uomini di Éric Landry; l’1-0 poi definitivo dal bastone di Nils Berger dopo tre minuti e briciole di gioco; noia mortale soprattutto nel periodo centrale.

I risultati – Basilea-BiascaTicino Rockets 1-0; Sierre-Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 3-5; LaChauxdeFonds-Olten 3-2 (al supplementare); Langenthal-Winterthur 4-1; Turgovia-Visp 2-0.

La classifica – Olten 92 punti; LaChauxdeFonds 89; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht, Turgovia 64; Visp 63; Langenthal 59; Basilea, Sierre 54; Winterthur 22; BiascaTicino Rockets 21 (Basilea, Winterthur una partita in meno).

Previous articleLo investono sulla “Pedemontana”, comasco muore in ospedale
Next article“Swiss market index”, limatura con danni contenuti. New York al ribasso