Home SPORT Hockey Sl / Al Langenthal il “big match”. Altra ondata di quarantene

Hockey Sl / Al Langenthal il “big match”. Altra ondata di quarantene

Serata non priva di sorprese, almeno per quel che è stato possibile giocare, nell’hockey cadetto. Rinviati all’ultimo momento i confronti AccademiaZugo-Turgovia e Visp-Ajoie per quarantene covidiane imposte ad entrambe le squadre in trasferta, relativamente semplice il 5-1 ottenuto fuori casa dall’Olten alla Chaux-de-Fonds. Rocambolesco, per contro, il 6-5 del Langenthal sul Kloten: ospiti in crisi nera nel primo periodo (1-3, nell’intervallo il subentro di Luis Janett a Dominic Nyffeler per la difesa della gabbia), poi alla rimonta sino a chiudere la frazione centrale sul 4-4, e addirittura al sorpasso con Juraj Simek; vantaggio difeso sino a poco più di quattro minuti dalla sirena, tra l’altro con rigore sventato, poi pareggio subito e sul 5-5 il rinvio delle ostilità al supplementare, e qui un nullla di fatto; ai rigori, avanti il Langenthal, riaggancio del Kloten al 10.o tiro; un colpo a vuoto per parte, a seguire due goal contro due goal e per il Langenthal tira ormai il solo Eero Elo; errore di Niki Altorfer al 17.o tentativo, scelta strategica dalla panchina ospite ed ecco il rientro di Dominic Nyffeler al posto di Luis Janett; Eero Elo, tuttavia, non perdona.

La classifica – Kloten 45 punti; Langenthal 38; Ajoie, Turgovia 36; Sierre 34; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 28; Olten 27; LaChauxdeFonds 26; Visp 23; AccademiaZugo 21; Winterthur, BiascaTicino Rockets 17 (Turgovia 23 partite disputate; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 21; Kloten, LaChauxdeFonds, AccademiaZugo, BiascaTicino Rockets 20; Langenthal, Visp, Winterthur 19; Sierre, Olten 18; Ajoie 15).