Home CRONACA Gran Consiglio, da giugno un nuovo consulente giuridico

Gran Consiglio, da giugno un nuovo consulente giuridico

È Roberto Di Bartolomeo, 41 anni, il nuovo consulente giuridico del Gran Consiglio come da nomina espressa nei giorni scorsi dai membri dell’Ufficio presidenziale. Laurea all’Uni Friborgo nel 2004, brevetto di avvocato nel 2007, dal 2010 Roberto Di Bartolomeo è giurista redattore al Servizio ricorsi del Consiglio di Stato ed opera dal 2013 anche come segretario della Commissione cantonale per la protezione dei dati e per la trasparenza. L’ingresso nella nuova funzione – per certi versi, un ritorno, essendo tale incarico stato svolto “ad interim” ed a tempo parziale fra il 2014 ed il 2015 – è previsto per l’inizio di giugno o, qualora sussistano le condizioni, anche in data precedente.