Home CRONACA Covid-19 in case anziani, uno zero di speranza alla casella decessi

Covid-19 in case anziani, uno zero di speranza alla casella decessi

Numeri in frenata, pur nella gravità della situazione ossia stante tuttora la presenza del morbo in ben 14 delle 68 strutture presenti su territorio cantonale, per quanto riguarda la diffusione del “Coronavirus” nelle case anziani: nel transito da ieri all’alba di oggi, 25 guarigioni dichiarate, un solo positivo in più, due i residenti per i quali si è reso necessario il ricovero. Ottima notizia l’assenza di altri decessi, 374 in tutto dall’inizio della pandemia; constatati tuttavia altri nove morti “per altre cause”, secondo l’indicazione del bollettino pubblicato sotto egida della “Adicasi” (associazione tra i direttori delle residenze per anziani). 70, al momento, i residenti sotto contagio.