Home CRONACA Controlli-“radar”, settimana di fuoco. In salvo solo Blenio e dintorni

Controlli-“radar”, settimana di fuoco. In salvo solo Blenio e dintorni

Il solo Distretto di Blenio fuori dai controlli mobili della velocità, la prossima settimana ovvero tra lunedì 22 e domenica 28 novembre, secondo il calendario diffuso oggi a cura dei vertici della Polcantonale. Questo il programma per aree e località: nel Distretto di Bellinzona, Bellinzona, Castione, Giubiasco, Daro e Sementina; nel Distretto di Leventina, Polmengo e Pollegio; nel Distretto di Riviera, Lodrino e Biasca; nel Distretto di Locarno, Tenero, Piazzogna, Riazzino, Gerra Gambarogno, Ascona, Gordola, Losone, Cugnasco, Tegna e Locarno; nel Distretto di ValleMaggia, Gordevio; nel Distretto di Lugano, Lamone, Rivera, Mezzovico, Loreto, Porza, Massagno, Sala Capriasca, Tesserete, Cureglia, Roveredo Capriasca, Comano, Gravesano ed Agno; nel Distretto di Mendrisio, Coldrerio, Pedrinate, Mendrisio, Ligornetto, Balerna, Novazzano e Genestrerio. Ben sei, infine, i controlli con apparecchiature semistazionarie: Cadenazzo, Contone, Rivera, Tesserete, Monteggio e Melano i territori comunali interessati.

Articolo precedenteValmorea (Como): auto finisce ruote all’aria, 83enne in salvo
Articolo successivoHockey Wl / Reinach rigenerato, prima vittoria dopo 14 “kappaò”