Home POLITICA Comunali 2021, volata lunga a Ponte Capriasca. Con una civica

Comunali 2021, volata lunga a Ponte Capriasca. Con una civica

In allineamento sul Centrodestra politico la civica – “Ponte c’è” la denominazione scelta – annunciata oggi da Diego Baratti, esponente Udc che della lista è cofondatore e che in tale Legislativo siede già, per le Comunali di aprile 2021 a Ponte Capriasca. In linea di conto, secondo annuncio, vari consiglieri comunali ed un municipale tra quelli oggi all’opera, tutti in “area conservatrice”; obiettivo, “la rivitalizzazione del Comune affinché esso continui ad essere attrattivo per le famiglie, per i giovani e per gli anziani”. Ragion d’essere della nuova civica: “Troppi “dossier” importanti, a causa della situazione finanziaria, sono rimasti fermi in qualche cassetto del Municipio; serve dunque un cambiamento della politica nel nostro Comune”. Temi forti: risanamento delle finanze (“La quasi totalità dell’aumento del moltiplicatore, ben cinque punti percentuali, è stato eroso dall’aumento di spese dell’Amministrazione comunale”), ritorno alla pratica degli investimenti “a favore della popolazione”, restituzione a Ponte Capriasca del ruolo di “Comune formato famiglia”. Istanza: chi voglia si faccia avanti, già presente un sito InterNet (www.ponte2024.ch), vale anche l’indirizzo “e-mail” (info@ponte2024.ch).