Home CONFINE Cadorago (Como): 38enne finisce sui binari e muore travolto da un treno

Cadorago (Como): 38enne finisce sui binari e muore travolto da un treno

Gesto volontario o infortunio tra le ipotesi all’origine del decesso di un 38enne che intorno alle ore 20.30 di ieri, in prossimità della stazione Fnm di Cadorago (provincia di Como) e meglio nel tratto compreso fra Cadorago e Fino Mornasco, è stato investito ed ucciso sul colpo da un treno in transito. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, il 38enne – persona nota a Como, dove viveva pur senza fissa dimora – sarebbe comparso all’improvviso sul sedime ferroviario dopo essersi aperto la strada in una macchia boschiva. Inutili i tentativi di soccorso portati da sanitari, uomini dell’Arma dei Carabinieri ed effettivi dei Vigili del fuoco. Inevitabili le ripercussioni sul traffico.

Articolo precedentePressioni sulle Borse europee, tante opportunità ma pochi le colgono
Articolo successivoSamarate (Varese): dramma familiare, morte due donne, feriti due uomini