Home POLITICA Bellinzona, a Palazzo delle Orsoline l’ambasciatore in Cuba e Giamaica

Bellinzona, a Palazzo delle Orsoline l’ambasciatore in Cuba e Giamaica

86
0

Aprirsi ad individuare temi di interesse cantonale ed a rafforzare le relazioni del Gran Consiglio con gli “stakeholder”, per il Ticino e/o per la Svizzera: era una tra le intenzioni annunciate da Michele Guerra al momento dell’elezione a presidente del Legislativo cantonale, con attività “aperte a tutti i deputati” in modo da stimolare la conoscenza reciproca e diretta tra attori in vari contesti. Giovedì 13 giugno il primo atto ufficiale: a Palazzo delle Orsoline in Bellinzona la presenza di Stefano Vescovi, 54 anni, ticinese originario di Acquarossa e nato a Lugano, ora ambasciatore svizzero a Cuba ed in Giamaica; l’ospite, dall’ormai lunga carriera all’interno dell’Amministrazione federale, è dal 2001 membro del corpo diplomatico del Dipartimento federale affari esteri. Tra le realtà in cui Stefano Vescovi ha esercitato l’incarico: Tanzania, Unione europea, Italia, Austria, Perù e per l’appunto Cuba. In immagine, un momento dell’incontro.