Home ECONOMIA “Swiss market index”, resistenza confermata. Wall Street spinge sul biotech

“Swiss market index”, resistenza confermata. Wall Street spinge sul biotech

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.45) “Swiss market index” marginalmente in guadagno (più 0.04 per cento a 10’850.81 punti) in giornata dai contenuti modesti per quanto riguarda il listino primario della Borsa di Zurigo, fatta astrazione per il valore “Geberit Ag” in calo nella misura del 5.55 per cento sulle notizie di riduzione del fatturato (meno 3.1 per cento) nell’ultimo anno, in conseguenza diretta della crisi innescata dalla pandemia covidiana. “The Swatch group Ag” (più 2.90 per cento) capofila. Dalle altre piazze primarie: Dax-30 a Francoforte, più 0.35; Ftse-Mib a Milano, meno 0.47; Ftse-100 a Londra, più 0.84. Progressi sino allo 0.26 per cento sugli indici di riferimento a New York; volante (più 2.60 per cento) il segmento biotecnologie del Nasdaq. In riattestazione sui 107.9 centesimi di franco il cambio per un euro.