Home CRONACA Airolo dà l’addio a Luca Ceresetti. Fu politico, ufficiale e gentiluomo

Airolo dà l’addio a Luca Ceresetti. Fu politico, ufficiale e gentiluomo

Nel giorno del 47.o compleanno, dopo breve malattia, è deceduto oggi Luca “Cere” Ceresetti, vicesindaco di Airolo in quota Plr (titolarità su Polizia e costruzioni) e nella vita, dall’aprile 2020, ufficiale subalterno del quinto reparto Gendarmeria stradale in seno alla Polcantonale. Formazione alla scuola cantonale di Svitto, indi “cursus” accademico all’Accademia militare in seno all’Eth di Zurigo, Luca Ceresetti era stato ufficiale professionista dell’Esercito (2003-2007), poi comandante al “Centro intervento” dellla galleria autostradale al San Gottardo, poi ancora (2013-2020) alle dipendenze della “Lombardi Sa” quale caposezione sicurezza-esercizio, ed in ultimo responsabile del “Centro controllo veicoli pesanti” in corso di realizzazione a Giornico; in politica, all’ultima tornata amministrativa tra aprile e maggio 2021, era andato al ballottaggio con il pipidino Oscar Wolfisberg per la poltrona di sindaco. Le esequie avranno luogo lunedì 17 gennaio in forma privata.

Articolo precedenteOpere creative ai “campus” di Usi e Supsi, designati gli artisti
Articolo successivo“Radar” sparsi ma puntuali, occhio alle trappole in luoghi ignoti