Home CRONACA Violenza domestica, nuova figura al Dipartimento cantonale istituzioni

Violenza domestica, nuova figura al Dipartimento cantonale istituzioni

Chiara Orelli Vassere, 54 anni, domiciliata a Lugano ed al momento direttrice dell’organizzazione “Sos Ticino”, è stata nominata nelle scorse ore al ruolo di coordinatrice in àmbito di violenza domestica alla Divisione giustizia. L’inserimento di questa nuova figura nell’organigramma, pertinente al Dipartimento cantonale istituzioni, è funzionale alla predisposizione di un piano di azione a livello cantonale e di vari progetti congrui alla cosiddetta “Convenzione di Istanbul” ed alle leggi federali. La nomina è stata resa nota oggi, in concomitanza con la 20.a “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. In immagine, Chiara Orelli Vassere.