Home ECONOMIA Entusiasmi presto domati, lo “Swiss market index” chiude sulla linea

Entusiasmi presto domati, lo “Swiss market index” chiude sulla linea

27
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.16) Ben presto attenuatasi oggi la spinta con cui il listino primario della Borsa di Zurigo si era proposto in avvio, strappando sino a 10’867.83 punti sullo “Swiss market index” alle ore 9.04 ed a quel momento iniziando a perdere velocità sino ad un preoccupante cedimento superiore alla figura intera (minimo a 10’667.43 punti, ore 15.39); riscontro finale sui 10’790.32 punti, con limatura pari allo 0.14 per cento. Assicurativi in ruolo di avanguardia (“Swiss Re Ag” il migliore, più 2.27 per cento); sul podio anche “Ubs group Ag” (più 1.90); “Compagnie financière Richemont Sa” in retrovia (meno 2.85 per cento; ieri, in assemblea generale, l’approvazione del dividendo da 2.25 franchi per azione, con pagamento a decorrere da venerdì 21 settembre). Movimenti laterali nell’allargato. Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, meno 0.09 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.88; Ftse-100 a Londra, più 0.33; Cac-40 a Parigi, più 0.33; Ibex-35 a Madrid, più 0.78. Margini utili fra lo 0.14 e lo 0.44 per cento sugli indici di riferimento a New York. Cambi: 97.06 centesimi di franco per un euro, 97.10 centesimi di franco per un dollaro Usa; sui 18’655.60 franchi il controvalore teorico del bitcoin.

Previous articleAgno, palazzina in fiamme nella notte: otto persone costrette alla fuga
Next articleNotte di pioggia da tregenda, danni e sgomberi forzati nel Malcantone