Home ECONOMIA “Swiss market index”, uno squarcio di luce nella notte delle incertezze

“Swiss market index”, uno squarcio di luce nella notte delle incertezze

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.43) Di quel minimo che almeno autorizza a riconoscere l’esistenza di una traccia di vitalità visse oggi lo “Swiss market index” che iniziò ad affrontare la settimana borsistica a cavallo fra primo e secondo semestre 2022: margine utile pari allo 0.77 per cento sui 10’906.82 punti, qualche sussurro a sostenere i finanziari (“Ubs group Ag”, più 0.91) ed i farmaceutici (“Roche holding Ag”, più 1.18 per cento; “Novartis Ag”, più 1.79), “Abb limited” in ruolo di capofila con guadagno sul due per cento, “Holcim limited” unico valore in perdita superiore alle due figure. Quasi in fotocopia gli indici dell’allargato. Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, più 0.52; Ftse-Mib a Milano, meno 0.86; Ftse-100 a Londra, più 0.69; Cac-40 a Parigi, meno 0.43; Ibex-35 a Madrid, meno 0.02. Sotto tono New York, dove si riscontrano cali fra lo 0.20 e lo 0.72 per cento sui consueti indici di riferimento. Cambi: 101.19 centesimi di franco per un euro, 95.62 centesimi di franco per un dollaro Usa; sui 19’929.83 franchi il controvalore teorico di un bitcoin.

Previous articleColpo di stiletto / Macchine aliene all’attacco del ponte sul Déira
Next articleBrebbia (Varese), tunisino ferisce connazionale a colpi di “machete”