Home ECONOMIA Minimo guadagno sullo “Swiss market index”, bancari ancora deprimenti

Minimo guadagno sullo “Swiss market index”, bancari ancora deprimenti

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.53) Dopo slancio sulla fiducia oltre la soglia dei 9’400 punti, “Swiss market index” al riflusso nel prosieguo della seduta ed in attestazione finale a quota 9’405.93 punti, con progresso effettivo pari allo 0.16 per cento per appesantimento dei finanziari sulla coda del listino (“Ubs group Ag”, meno 0.50 per cento; “Credit Suisse group Ag”, meno 0.65; “Julius Bär Gruppe Ag”, meno 2.07 e ruolo da lanterna rossa); “Lonza group Ag” capofila di listino (più 1.85), in ripresa “Adecco Sa” (più 0.89). Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.08; Ftse-Mib a Milano, meno 0.53; Ftse-100 a Londra, più 0.56. Avvio stentato, poi movimento ascendente con progressi fra lo 0.34 e lo 0.38 per cento sui consueti indici di riferimento. Di nuovo in cedimento l’euro, scambiato in serata a 111.7-111.8 centesimi di franco.