Home REGIONI Stabio, “bonus” sui contatori da Municipio e Municipalizzate

Stabio, “bonus” sui contatori da Municipio e Municipalizzate

Ogni centesimo vale il doppio, nel tempo in cui economie domestiche ed imprenditori si apprestano a ripartire ed avendo minori risorse economiche rispetto alla fase “pre-crisi” da Covid-19. Chiave di lettura, questa, per il provvedimento straordinario adottato a Stabio sull’asse tra Municipio e Municipalizzate (Ams): uno sconto, destinato alle utenze sia domestiche sia professionali, sulla tassa di abbonamento per il contatore elettrico, con definizione modulare secondo tipologie contrattuali. In cifre: 48 franchi per i clienti semestrali, 108 franchi per chi operi in prepagamento, 50 franchi per i clienti trimestrali, ed inoltre 105 franchi per i clienti mensili in bassa tensione e 1’000 franchi per quelli in media tensione. L’intervento è da intendersi “una tantum”; applicazione direttamente sulla bolletta di luglio.