Home SPETTACOLI “Settimane musicali”, trasferimento forzato per i “récital” inaugurali

“Settimane musicali”, trasferimento forzato per i “récital” inaugurali

Cambio di programma per l’avvio della 75.a edizione delle “Settimane musicali” di Ascona: sulla scorta di previsioni meteo che annunciano maltempo martellante su tutta la regione per sabato 29 e domenica 30 agosto, i due “récital” di Jean-Philippe Collard saranno trasferiti dal lungolago alla chiesa del “Collegio Bartolomeo Papio”. Immutato il programma, con il ciclo completo delle “Barcarolles” composte da Gabriel Fauré fra il 1888 ed il 1921. Concerti gratuiti, inizio ore 20.00; in forza delle note restrizioni per profilassi anti-“Coronavirus”, disponibilità di 180 posti per ciascun appuntamento. Le “Settimane musicali” entreranno nel vivol tra venerdì 18 e domenica 20 settembre con le esecuzioni di Francesco Piemontesi (pianoforte), Leonidas Kavakos (violino) e Jörg Widmann (clarinetto). In immagine, Jean-Philippe Collard.