Home GRIGIONI ITALIANO San Vittore-Roveredo-Grono, una pista ciclabile dove c’era la rotaia

San Vittore-Roveredo-Grono, una pista ciclabile dove c’era la rotaia

Ammonta a 2’250’000 franchi circa – cifra corrispondente al massimo erogabile – il contributo cantonale autorizzato da Coira sponda Esecutivo per la realizzazione della nuova pista ciclabile tra San Vittore, Roveredo e Grono, 6.6 chilometri la lunghezza, per gran parte in sfruttamento del tracciato che era sedime della storica linea ferroviaria Bellinzona-Mesocco (tracciato, tra l’altro, quasi per intero conservatosi). Nell’ipotesi formulata, previsto anche l’allacciamento alla futura pista ciclabile in interconnessione dal Ticino con partenza dalla stazione di Castione-Arbedo. In immagine, il ponte tra San Vittore e Roveredo in località Sassello.