Home REGIONI “Lions club Lugano-Monte Brè”, Michele Guglielmini nuovo presidente

“Lions club Lugano-Monte Brè”, Michele Guglielmini nuovo presidente

Un cambio della guardia, Michele Guglielmini alla presidenza in subentro a Katia Corti, e la soddisfazione di un’operatività ininterrotta nonostante l’apparente paralisi da “lockdown” quali temi al centro della recente riunione dei membri del “Lions club Lugano-Monte Brè” come punto di cesura tra vecchio e nuovo anno secondo calendario di una fra le più antiche cellule di servizio al mondo. L’incontro all’“Hôtel Villa Sassa”, storica sede di quello che tra gli otto “club” ticinesi è il più recente per nascita (2005); punto focale la constatazione del buon esito delle raccolte a scopo benefico, 7’000 franchi cui si sono aggiunte devoluzioni personali e private da parte di singoli membri; le risorse sono state indirizzate su “Croce verde” Bellinzona, “Fondazione della Svizzera italiana per aiuto-sostegno-protezione infanzia-Aspi” e “Progetto Water for life” che è sostenuto a livello internazionale in àmbito “Lions”. Nel Comitato direttivo, a fianco di Michele Guglielmini, opereranno Elke Scholz (vicepresidente), la citata Katia Corti, Sylvia De Angelis, Martina Giudici, Paolo Gattigo, Silvano Parini, Sandro Patocchi, Matteo Poretti e Natascia Valenta. In immagine, il momento del passaggio di consegne tra Katia Corti e Michele Guglielmini.