Home ECONOMIA “Swiss market index” tra spinte e controspinte, New York priva di nerbo

“Swiss market index” tra spinte e controspinte, New York priva di nerbo

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.48) Seduta anodina, soprattutto in presenza di un comparto lusso votato al ribasso (“The Swatch group Ag”, meno 0.52 per cento; “Compagnie financière Richemont Sa”, meno 2.22, in coda), sullo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo con attestazione finale a 10’277.20 punti (più 0.05 per cento) ed a listino primario in prevalenza positivo. Buon passo (più 1.90) per “Roche holding Ag” attesa ad una reazione dopo lungo scarico di posizioni (calo nell’ordine del 10 per cento dai picchi di metà maggio) per riallineamento dopo tumultuoso recupero. Dalle altre sedi europee: Dax-30 a Francoforte, meno 0.03 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 0.59; Ftse-100 a Londra, più 0.40. Sotto misura gli indici di riferimento a New York, con massima esposizione sul Nasdaq (meno 0.34 per cento). In calo a 107.6 centesimi di franco il cambio per un euro.