Home SPORT Calcio Dnb / Grasshoppers, schianto (da paura) all’ultima curva

Calcio Dnb / Grasshoppers, schianto (da paura) all’ultima curva

Primo in graduatoria, al termine della stagione regolare, non sarà, come dire che il discorso per la promozione diretta nel calcio di Divisione nazionale A è ora questione tra i soli Losanna e Vaduz; a questo punto, tuttavia, il Grasshoppers Zurigo rischia anche di bruciarsi l’altro biglietto, quello che permette almeno di provare ad accedere dalla porta di servizio. Sconfitta bruciante, quella patita stasera dagli uomini di Zoltan Kadar nell’unico confronto ancora in calendario a complemento del 30.o turno – disputato tra venerdì 10 e sabato 11 luglio – della cadetteria pedatoria, sul campo di un Wil in sola gestione dell’esistente e ritrovatosi vincitore per 3-2 dopo primo vantaggio sino al 2-0 ed aggancio subito sul 2-2; nel momento del massimo sforzo da parte degli ospiti, la firma di Julian von Moos (86.o) ed il materializzarsi di una sconfitta magari anche ingiusta (ma, come si suol dire, se il calcio fosse equo basterebbe la “Playstation”). Tra i motivi di rammarico per gli zurighesi, un possesso-palla da dominatori del terreno (69 per cento del tempo) e le due traverse colte (13.o, Marcin Dickenmann, e 20.o, Veroljub Salatic). Gli altri risultati: Losanna-Sciaffusa 1-0; Vaduz-StadeLosannaOuchy 5-1; Chiasso-Kriens 2-4; Aarau-Winterthur 2-3. La classifica: Losanna 67 punti; Vaduz 61; Grasshoppers Zurigo 60; Kriens 51; Winterthur 49; Wil 48; StadeLosannaOuchy 42; Aarau 37; Sciaffusa 32; Chiasso 19.