Home CRONACA Pretura di Locarno-città, Luisa Delmué nei ruoli come supplente

Pretura di Locarno-città, Luisa Delmué nei ruoli come supplente

Dichiarazione di fedeltà alla Costituzione ed alle leggi, stamane e dunque in perfetta coincidenza con l’assunzione della carica, per Luisa Delmué, neopretora supplente nella giurisdizione di Locarno-città di cui è segretaria assessora, in sostituzione di Marco Agustoni pretore titolare ed assente per infortunio – come da nota-stampa diffusa – a tempo indeterminato. 30 anni, avvocata (certificato di capacità conseguito in Ticino nel 2015) dopo “master” in diritto all’Uni Friborgo (2013), Luisa Delmué opera dal 2015 alla Pretura di Locarno-città. Alla cerimonia hanno preso parte Frida Andreotti (direttrice della Divisione giustizia), Norman Gobbi (consigliere di Stato e titolare del Dipartimento cantonale istituzioni) e Werner Walser (presidente del Consiglio della magistratura). Nella foto, la neopretora insieme con autorità e con l’usciere Sergio Thoma.