Home REGIONI Chiasso, ci siamo: (d)alla stazione parte la… rivoluzione

Chiasso, ci siamo: (d)alla stazione parte la… rivoluzione

Primo colpo di piccone lunedì 26 agosto, con cantiere destinato a protrarsi sino all’inizio del 2022, per i lavori di sistemazione – a tutti gli effetti, un intervento dall’ampio respiro e che muterà l’assetto urbanistico – del nodo intermodale alla stazione Ffs di Chiasso, con interessamento di via Stazione, via Giuseppe Motta e via Livio. Grazie all’area di interscambio, secondo progetto, sarà garantito un collegamento fra stazione Ffs, nucleo cittadino ed intero agglomerato per quanti giungeranno a Chiasso sia con mezzi pubblici sia con soluzioni private, dalla bicicletta all’auto. Fra gli elementi caratterizzanti l’impianto dei lavori figurano nuove zone privilegiate per i pedoni e due pensiline di attesa nel nuovo terminale dei trasporti pubblici; previsti 100 posti per moto ed affini e 124 stalli per biciclette. I lavori saranno effettuati in sola fascia diurna, dal lunedì al venerdì, in fascia fra le ore 7.00 e le ore 18.00.