Home GRIGIONI ITALIANO Poschiavo, sei servizi in una sola sede: ecco il “Centro amministrativo”

Poschiavo, sei servizi in una sola sede: ecco il “Centro amministrativo”

85
0

All’inaugurazione ieri, venerdì 28 ottobre, il “Centro amministrativo regionale” di Poschiavo, seconda struttura con tale tipologia nel Grigioni di lingua italiana (prima venne quella di Roveredo) ed ottava nel complesso del Cantone (realtà analoghe: Roveredo per l’appunto, Ilanz-Glion, Thusis, Scuol, Davos, Landquart e Coira; da pianificarsi il già previsto complesso a Samedan, possibile anche una seconda “tappa sinergica” a Coira). In unica sede, nell’immobile di via Da Spultri che in precedenza era utilizzato dalle Guardie di confine, risultano pertanto concentrati ed operativi sei servizi cantonali, vale a dire Polcantonale, Ufficio regionale servizio sociale Bernina, Ufficio consulenza scuola-educazione, Ufficio ispettorato scolastico, Ufficio regionale di collocamento ed Ufficio dell’orientamento professionale-studi-carriera, per un totale di 17 posti di lavoro; lo stabile è nelle disponibilità del Cantone sulla scorta di un contratto di locazione a lungo termine (proprietà della Confederazione); gli adeguamenti necessari – soprattutto installazioni elettriche con cablaggio di comunicazione universale – sono costati circa 600’000 franchi, con opera sviluppata a partire dal marzo dell’anno corrente e nel rispetto dei tempi. Una giornata delle porte aperte è in programma, con modalità da definirsi, per sabato 5 novembre. In immagine, la struttura.

Previous articleJerago con Orago (Varese): schianto auto-moto, morto un 50enne
Next articleHockey / Coppa nazionale, Chiasso avanti con un doppio miracolo