Home ECONOMIA Borsa di Zurigo: pillole rivitalizzanti in circolo, i pesi massimi dettano legge

Borsa di Zurigo: pillole rivitalizzanti in circolo, i pesi massimi dettano legge

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.50) Pur con il gravame del comparto lusso (“Compagnie financière Richemont Sa”, meno 0.77) e di incertezze soprattutto fra gli assicurativi (“Swiss Re Ag”, meno 1.27, il peggiore di giornata), “Swiss market index” oggi alla conferma della quinta cifra, con incremento progressivo sino ai 10’202.19 punti ovvero in guadagno nella misura dell’1.67 per cento. Spinta primaria dai farmaceutici (“Novartis Ag”, più 2.99 per cento; “Alcon incorporated”, più 2.97; “Roche holding Ag”, più 2.49); a completamento, nel lotto dei pesi massimi difensivi, lo spunto del valore “Nestlé Sa” (più 3.15, capolista). Dalle altre sedi di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 0.54; Ftse-Mib a Milano, meno 0.20; Ftse-100 a Londra, più 0.17; Cac-40 a Parigi, più 0.88; Ibex-35 a Madrid, meno 0.22. Incertezza a New York, con il solo Nasdaq in cifra nera (più 0.15 per cento). Euro in calo a 106.6 centesimi di franco.