Home CRONACA Piccolo successo: via gli scarabocchi dal “tunnel” del Torbeccio

Piccolo successo: via gli scarabocchi dal “tunnel” del Torbeccio

Nel nome del decoro, e del rispetto di pedoni ed automobilisti oltre che di quanti lì vivono, l’intervento avviato oggi per l’eliminazione dei graffiti – dicasi meglio: schizzi “spray” lasciati da apprendisti vandali privi di talento artistico e di intelligenza in pari misura – dalle pareti esterne ed interne alla galleria stradale del Torbeccio, sulla Cantonale della ValleMaggia, in territorio comunale di Avegno-Gordevio. Non proprio all’insegna della massima sicurezza le operazioni effettuate questo pomeriggio (suggerimento: collocare un paio di segnali di avvertenza sull’uscita dall’abitato di Avegno, per esempio), tuttavia già con qualche risultato visibile sul lato destro direzione Maggia. Piccolo motivo di soddisfazione anche qui a bottega, essendo stato evidenziato questo scempio con ampia documentazione ed in modo analogo ad altro danno arrecato a manufatti nella zona (era stato preso di mira l’obelisco detto “Pietraviva”; anche lì ebbe luogo la rimozione degli imbrattamenti). Raccomandazione: nella selva di telecamere fiorite in tale zona, che una almeno tenga sotto controllo la galleria… Nella foto ManBer-“Giornale del Ticino”, operai al lavoro.

Articolo precedenteHockey Prima lega / Gruppo ovest, stecca il Sion di Daniele Marghitola
Articolo successivoNessun guanto di sfida, Michele Foletti nuovo sindaco di Lugano