Home SVIZZERA Piccolo “memento”: vi siete ricordati della vignetta 2020?

Piccolo “memento”: vi siete ricordati della vignetta 2020?

Oltre alla “Brexit”, le ore 24.00 di ieri, venerdì 31 gennaio, hanno segnato anche una scadenza ultimativa e non più negoziabile: nel caso da automobilisti vogliate servirvi della rete autostradale elvetica, d’uopo il munirsi e l’esporre in modo naturale (niente trucchi con lo “scotch”: si incorre in multe da 200 e più franchi…) la vignetta edizione 2020. Occhio, è già stato detto ma val la pena di ricordarlo: per quanto riguarda la rete viaria ticinese, da quest’anno sono soggetti ad utilizzo della vignetta sia il tratto dall’aerodromo di Locarno-Gambarogno alla fine della galleria Mappo-Morettina ossia allo svincolo per Ascona zona San Materno (T21 per gli indigeni, N13 per chi si sente svizzero) sia il tratto da Mendrisio (intersezione sulla N2) a Stabio-ovest (N24). A buona memoria di quanti proveranno a dire di non aver saputo… E giust’appunto: il prezzo è quello di sempre (40 franchi), sul parabrezza si impone la presenza di un solo tagliando.