Home CRONACA Nuova casa anziani a Canobbio, risorse finanziarie dal Cantone

Nuova casa anziani a Canobbio, risorse finanziarie dal Cantone

Un contributo unico a fondo perso, per la cifra di otto milioni di franchi, al centro del messaggio licenziato in settimana da Palazzo delle Orsoline sponda Esecutivo e funzionale alle opere di realizzazione della nuova casa per anziani a Canobbio, struttura da 80 posti-letto (più alcuni posti-letto per soggiorni temporanei) e dotata anche di un’unità abitativa protetta per persone con disturbi cognitivi. Investimento complessivo, secondo progetto sotto egida dell’“Ente autonomo casa per anziani Canobbio-Lugano”: 30.5 milioni di franchi, di cui per l’appunto otto in forma di contributo a fondo perso, più 16 (20 per cento a carico del Cantone, 80 per cento a carico dei Comuni) quale riconoscimento degli oneri ipotecari nei costi di gestione della nuova casa, più 6.5 residui in forma di partecipazione diretta da parte dell’ente.