Home SPORT Monobob / Lia Decristophoris al “bis”: il titolo svizzero è (di nuovo)...

Monobob / Lia Decristophoris al “bis”: il titolo svizzero è (di nuovo) suo

Atto finale della stagione agonistica per il monobob, nello scorso fine-settimana, con i Campionati svizzeri sulla pista naturale di Sankt Moritz-Celerina (Canton Grigioni), e nuovo trionfo per la bellinzonese Lia Decristophoris andata per la seconda volta a bersaglio pieno ovvero laureatasi dominatrice sulla scena elvetica in una disciplina prossima all’esordio ai Giochi olimpici invernali (2022). Successo costruito con due strategie distinte in altrettante “manche”, quello della non ancora 30enne in casacca del “Bob club Svizzera italiana”: dapprima con prova di pilotaggio ad alto tasso di precisione (e, questo, nonostante un tempo di spinta non brillante causa postumi dell’infortunio patito in autunno), poi con sciolta gestione del margine acquisito. A Lia Decristophoris, ora, il compito di affrontare un supplemento di stagione: sabato e domenica, sulla pista olimpica di Albertville-La Plagne in Francia, atleta in lizza nel circuito internazionale femminile quale rappresentante rossocrociata. Un’altra occasione di sfida, e di confronto.