Home ECONOMIA “Swiss market index”, tanti sussulti ma nessun decollo. Wall Street in slancio

“Swiss market index”, tanti sussulti ma nessun decollo. Wall Street in slancio

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.33) Pur nella difesa della quinta cifra faticosamente recuperata nel corso della scorsa settimana, “Swiss market index” della Borsa di Zurigo anfosamente combattente sotto misura per l’intera seduta, con ultima attestazione su quota 10’152.77 punti ovvero in perdita pari allo 0.37 e con saldo negativo superiore a quattro per cento rispetto all’inizio dell’anno. Trainanti i finanziari (“Credit Suisse group Ag”, più 2.40 per cento, il migliore); fra i pesi massimi difensivi, solo “Nestlé Sa” (più 0.92) sopra la linea; “Lonza group Ag” (meno 3.03) sulla coda. Lunedì ondivago sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, meno 0.22 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.22; Ftse-100 a Londra, meno 0.18; Cac-40 a Parigi, meno 0.43; Ibex-35 a Madrid, più 0.30. Progressi fra l’1.13 e l’1.70 per cento sugli indici di riferimento a Wall Street. In tuffo improvviso l’euro, scambiato a 108.1 centesimi di franco.