Home CULTURA Lugano, paesaggi a… macchia di foto nel gusto di Katia Mandelli Ghidini

Lugano, paesaggi a… macchia di foto nel gusto di Katia Mandelli Ghidini

Per una volta dedica spazio (espositivo) a sé, Katia Mandelli Ghidini, con la mostra “Landscapes” che da questo fine-settimana e sino a metà gennaio è accolta negli spazi della “9m2 gallery” di Lugano quartiere Pregassona (via Ceresio 30). Proposta in qualche misura “retrò”, trattandosi di immagini che l’artista luganese aveva realizzato anni or sono secondo i dettami dell’“Intentional camera movement” cioè con utilizzo della macchina fotografica come pennello; a restituire vivacità e fulgore, poi, l’utilizzo di un supporto inusuale qual è la tela pittorica. Spazio visibile 24 ore su 24, sette giorni su sette; visite dal lunedì al venerdì, ore 10.00-17.00, previo appuntamento.

Articolo precedenteHockey Wlb / Lo ZunzgenSissach punta in alto, AmbrìGirls “B” sconfitte
Articolo successivo“Premio Federico Mari”, un assegno di incoraggiamento a cinque realtà