Home REGIONI “Premio Federico Mari”, un assegno di incoraggiamento a cinque realtà

“Premio Federico Mari”, un assegno di incoraggiamento a cinque realtà

Ben cinque le realtà associative cui nei giorni scorsi è pervenuto fisicamente l’assegno – 4’000 franchi a ciascuna organizzazione – del “Premio Federico Mari”, edizione 2021. Come da annuncio formulato durante la cerimonia svoltasi sabato 20 novembre alla sala del Consiglio comunale in Chiasso, beneficiari sono la “Scuola di scultura e pittura” di Casimiro Piazza, “Lì&là”, “Insieme contro l’uso ricreativo di farmaci”, “Artinscena” ed “Io-No”.

Articolo precedenteLugano, paesaggi a… macchia di foto nel gusto di Katia Mandelli Ghidini
Articolo successivoAurelio Galfetti e i suoi percorsi, incontro pubblico a Mendrisio