Home CULTURA Lugano, con gli storici dell’arte in visita al “Museo Wilhelm Schmid”

Lugano, con gli storici dell’arte in visita al “Museo Wilhelm Schmid”

13
0

Visita al nuovo allestimento del “Museo Wilhelm Schmid” in Lugano quartiere Brè, domenica 1.o maggio, sotto egida dell’“Associazione storici dell’arte della Svizzera italiana-Asasi” e con la conduzione di Maria Fazioli Foletti, curatrice dell’allestimento medesimo. La struttura è accolta nell’abitazione in cui visse a lungo il pittore argoviese, già esponente di punta nel movimento “Nuova oggettività”, edificio donato alla Città di Lugano da Maria Schmid – moglie dell’artista – e che giusto 40 anni or sono fu al centro di un notevolissimo intervento di restauro. Il percorso è stato ripensato nel 2021, in coincidenza con il 50.o anniversario dalla morte di Wilhelm Schmid, quale viaggio nell’universo figurativo ed intimo e con reiterate connessioni da indagarsi tra arte, musica, letteratura ed architettura. Ritrovo ed inizio visita alle ore 14.30; iscrizioni entro mercoledì 27 aprile via “e-mail” (indirizzi: info@asasi.ch e/o lauradamiani@sunrise.ch); conferme saranno inviate ai partecipanti entro venerdì 29 aprile (per ragioni logistiche, limite fisico al numero degli iscritti, con precedenza agli associati Asasi per il 2022). In immagine, uno scorcio degli allestimenti in seno al museo.

Previous articleGrigioni, in rampa di lancio il voto per corrispondenza: paga tutto Coira
Next articleBalerna-Morbio Inferiore, è l’ora delle corsie preferenziali per i bus