Home CRONACA Locarno, ubriaco forza un blocco e scappa… a casa: denunciato

Locarno, ubriaco forza un blocco e scappa… a casa: denunciato

331
0

Grave infrazione alle norme della circolazione stradale, guida in stato di ebbrezza, guida senza autorizzazione ed impedimento di atti dell’autorità nel “pacchetto” collezionato la notte scorsa da un 29enne rumeno finito sotto denuncia al ministero pubblico dopo averne combinate peggio di Attila in guerra, e caragrazia che nessuno è finito sotto le ruote della sua auto, la notte scorsa, dalle parti di Locarno dove il soggetto è domiciliato. Fatti secondo “timeline” ricostruita: a) rilevata la guida scorretta del mezzo; b) fatta intervenire pattuglia per un posto di blocco all’uscita della galleria Mappo-Morettina direzione Locarno; c) posto di blocco ignorato ovvero forzato dal conducente della vettura; d) conducente proiettatosi in fuga; e) approntato dispositivo di ricerca con il concorso di agenti della Polcantonale e della Polcom Locarno; f) inseguimento lungo le vie di Locarno. E qui il punto (g) che sarebbe acme del racconto ed invece è prova provata di quanto il 29enne si sia creduto aquila e si sia rivelato pollo: fermo dell’uomo, sì, al suo domicilio. Dopo interrogatorio, addebiti contestati e conseguente futuro che dal grigio volge al nero. Quanto ai prossimi spostamenti, o con il bus o con il cavallo di san Francesco: il veicolo, infatti, è stato sequestrato.