Home CULTURA Locarno, alla Bibliocantonale un autore da… esterno sinistro

Locarno, alla Bibliocantonale un autore da… esterno sinistro

Una visione personalissima sull’invasione dell’Europa dai Paesi dell’Africa nera, sulle tracce di un lavoro di diploma realizzato durante la formazione in seno all’Amministrazione cantonale, è quella che Jonathan Nyamekeh proporrà mercoledì 5 agosto nell’appuntamento “Incontra uno scrittore al parco”, terzo appuntamento nel ciclo ideato dai vertici della Bibliocantonale in Locarno (via Cappuccini 12) e con svolgimento nell’area “a verde” adiacente all’edificio. In caso di maltempo, necessario spostamento all’interno.

È figura in realtà atipica rispetto alla linea generale dell’evento, Jonathan Nyamekeh: primo, perché scrittore nel senso proprio del termine egli non è (e, difatti, viene presentato un lavoro di diploma circa la cui pubblicazione non si ha al momento notizia); secondo, dal momento che l’autore – pur essendo in possesso di doppio passaporto – è nato in Italia, a Verona, e non nella Nigeria delle radici familiari, e si deve pertanto supporre che egli abbia qualità semplicemente eccezionali nel saper rispondere in modo congruo alla presentazione confezionatagli come abito sartoriale (“Riassume… la vicenda dell’emigrazione dai Paesi dell’Africa nera verso l’Europa”: impegno gravoso e non alla portata di tutti, tantomeno di scrittori che siano coetanei dello stesso Jonathan Nyamekeh); terzo, in ragione del fatto che si parla di un ragazzo le cui prospettive erano indirizzate verso tutt’altro, un rettangolo di verde il suo àmbito naturale, calcio la sua potenziale professione, e difatti ecco le giovanili al Verona e due contratti – con tanto di agente in rappresentanza – in distinte squadre del calcio italiano di serie D (al Marano in provincia di Vicenza ed al Budoni in provincia di Sassari) salvo successivo approdo a Locarno con tesseramento per il ValleMaggia.

Da scoprirsi, insomma, questo difensore esterno sinistro con notevole propensione offensiva. Inizio ore 18.15, interlocutore Antonio Bolzani (Rsi), moderazione a cura di Stefano Vassere. In immagine, Jonathan Nyamekeh.