Home CONFINE Laveno Mombello (Varese), morto l’uomo investito sabato da un’auto

Laveno Mombello (Varese), morto l’uomo investito sabato da un’auto

Un 53enne, Gabriele Fratello, è deceduto ieri in ospedale a Varese per le lesioni subite nel pomeriggio di sabato 23 novembre, quando l’uomo era stato investito da un’utilitaria sull’incrocio della direttrice via Bruno Buozzi-via 25 aprile a Laveno-Mombello (Varese), a distanza di circa 300 metri dalla stazione ferroviaria sulla linea Cadenazzo-Luino-Gallarate. Stando alla ricostruzione più probabile dell’accaduto, in presenza di forte pioggia, il conducente dell’auto – si tratta di un 21enne residente nella vicina Leggiuno ed ora indagato per omicidio stradale – non si è avveduto della presenza del pedone che, sull’urto, è stato sbalzato all’indietro e con la testa è andato a centrare un albero in fregio alla carreggiata; da qui il trauma cranico ed il trauma facciale rivelatisi infine esiziali

Articolo precedenteAeroscalo di Agno, anche Lugano sceglie di tenere aperte le ali
Articolo successivoAltro massimo storico, lo “Swiss market index” vola oltre i 10’500 punti