Home SPETTACOLI Jazz, classico, barocco e… di più per il saluto di Morcote all’estate

Jazz, classico, barocco e… di più per il saluto di Morcote all’estate

Intenso “week-end” tra musica classica, ritmi internazionali e jazz nel contesto di “Summer in Morcote”, appuntamento questo con cui accingersi al congedo dall’estate 2021. Oggi, sabato 11 settembre, in piazza San Rocco (ore 19.00), concerto dell’“Ensemble filobarocco” con Maria Luisa Montano (flauti), Francesco Facchini (violino), Carlo Maria Paulesu (violoncello) e Marco Baronchelli (liuto); tema “I suoni della natura secondo la musica barocca” con brani da Marco Uccellini, Giovanni Battista Buonamente, Antonio Vivaldi e Heinrich Ignaz Franz Biber von Bibern; organizzazione sotto egida dell’“Associazione amici dei restauri del complesso monumentale di Morcote”. Sempre oggi, in piazza Granda (ore 20.00), repertorio italiano ed internazionale con l’orchestra-spettacolo “Flu band”; in contemporanea, sul lungolago per l’occasione pedonalizzato (ore 20.00), jazz con il “Marco Fait trio”. Domani, domenica 12 settembre, in piazza San Rocco (ore 19.00) il trio d’archi “Linz” formato da Aleksander Koelbel (violino), Anastasia Shugaeva (viola) e Nikolaj Shugaev (violoncello); tema “Serenata nel nucleo” con brani da Ludwig van Beethoven, Luigi Boccherini e Jean Françaix. In immagine, l’“Ensemble filobarocco”.

Articolo precedenteTraffico sulla A2, grazie, prendo il solito: colonna qui, coda là
Articolo successivoOsi alle “Settimane musicali”, esordio con ospite da… urlo