Home CRONACA Italiano, quo vadis? / Sì, il salmone è andato di traverso

Italiano, quo vadis? / Sì, il salmone è andato di traverso

Dev’essere stata una giornataccia infame, quella del traduttore di cartelli promozionali nella solita e nota catena della distribuzione moderna. Sulla sinistra, l’offerta dei “tranchetti”, per i quali si immagina una soluzione più elementare come “trancetti” mentre non sposeremmo la tesi dei “tronchetti”; sulla destra, la meraviglia della “spezialità”. Che potremmo anche prendere a prestito, sapete?, laddove volessimo indicare una specialità assai speziata; ma non questo era l’intento del pubblicitario…