Home SPORT Hockey Sl / Turno numero 15, il prodigio: tre punti in un...

Hockey Sl / Turno numero 15, il prodigio: tre punti in un sol colpo per i Rockets

Fatto sensazionale nell’unico incontro in calendario oggi per l’hockey cadetto elvetico: un numero diverso dallo zero entra nella casella delle vittorie “piene” – cioè quelle normali, in quanto ottenute entro i 60 minuti – dei BiascaTicino Rockets, che in precedenti 14 turni avevano collezionato tre successi oltre il limite ed 11 sconfitte. 4-2 sull’AccademiaZugo, vale a dire il peggior gruppo della stagione 2021-2022, d’accordo, ma pur sempre un successo e per di più in rimonta per due volte (0-1, Rémy von Allmen, 21.45; 1-2, Tim Muggli, 36.50); sino a quel momento, da François Beauchemin l’unico acuto (22.35). Sembra un film già visto, sino a quando Christophe Cavalleri non può proprio fare a meno di sfruttare un cinque-contro-tre (44.55) per il pareggio; spetterà a Jannik Canova l’onore di firmare il sorpasso (56.19), a mero corollario il sigillo di Josselin Dufey (58.13) a porta vuota. Vallerani ora terz’ultimi cioè in testa al gruppetto in sfida per evitare il ruolo da lanterna rossa; potrebbero anche riuscirci, tra l’altro.

La classifica – Olten 37 punti; Kloten 36; LaChauxdeFonds 28; Visp 25; Sierre 23; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht, Turgovia 21; Langenthal 17; BiascaTicino Rockets 9; Winterthur 8; AccademiaZugo 3 (BiascaTicino Rockets 15 partite disputate; Olten, Kloten, LaChauxdeFonds, Sierre, Turgovia, Langenthal, AccademiaZugo 14; Visp, Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht, Winterthur 13).

Articolo precedente“Istituto assicurazioni sociali”, nuovo stabile per un miglior servizio
Articolo successivoHockey Nl / Doppietta ticinese, ma è un brodino. Colpo Bienne in vetta