Home SPORT Hockey Nl / Sconfitta a doppio effetto, Ambrì deluso e sorpassato

Hockey Nl / Sconfitta a doppio effetto, Ambrì deluso e sorpassato

Occhio al Berna che risale, occhio alla risalita del Berna, occhio a questi che non sono mai morti, occhio santa pace occhiooo. Quante volte lo si disse, nell’ultima paiata di settimane? Varie; e, puntuale, oggi giunse il Berna e lacerò cuore e fegato dell’AmbrìPiotta, 4-1 sul ghiaccio della “Valascia” di Quinto in una serata peraltro di sole vittorie esterne; morale, gli “Orsi” vanno all’aggancio dei leventinesi e li spediscono al penultimo posto nella graduatoria dell’hockey di National league causa maggior ovvero minor numero di incontri disputati, scarto di quattro partite. Nella 26.a sconfitta dei biancoblù in 36 partite, e purtroppo a conferma della sterilità offensiva in media inferiore a due reti per incontro, il brivido emozionale in apertura con la prima firma di Patrick Incir (1.22) nel torneo 2020-2021, prova di riguadagnata salute dopo lungo periodo di sosta causa infortunio; dovrebbe essere l’inizio di una cavalcata, ma Tristan Scherwey per primo si dichiara in disaccordo e va a siglare l’1-1 in superiorità numerica (4.41); sorpasso (20.24) per mano di Calle Andersson con altro “power-play” ben sfruttato, allungo (52.12) grazie a Jesper Olofsson; a gabbia vuota l’ultimo sigillo di Cory Conacher (58.15). Sostanziale parità (25 contro 26) nel computo dei tiri, ma si sarebbe desiderato esito ben differente.

I risultati – AmbrìPiotta-Berna 1-4; BielBienne-FriborgoGottéron 1-4; Davos-Zugo 2-7; Losanna-ServetteGinevra 2-3 (al supplementare); RapperswilJona Lakers-Zsc Lions 2-6.

La classifica – Zugo 84 punti; Zsc Lions, FriborgoGottéron 74; Lugano 61; Losanna, ServetteGinevra, Davos 59; BielBienne 56; RapperswilJona Lakers 42; Berna, AmbrìPiotta 34; Scl Tigers 27 (RapperswilJona Lakers 41 partite disputate; FriborgoGottéron, Davos 40; Zsc Lions 39; Scl Tigers 38; Zugo, Lugano, BielBienne 37; AmbrìPiotta 36; ServetteGinevra 33; Losanna, Berna 32).