Home SPORT Hockey Nl / Il Losanna scatta, Zugo sorpreso. Male per il Lugano

Hockey Nl / Il Losanna scatta, Zugo sorpreso. Male per il Lugano

0

Non il miglior risultato possibile, nella logica del Lugano cui nel resto della stagione regolare rimane l’obiettivo di uscire dalla fanghiglia del nono posto, dall’unico incontro in programma oggi per l’hockey di National league: con reti di Andy Miele e Damien Riat nel primo periodo e doppietta di Ken Jäger nel terzo, il Losanna si è imposto per 4-0 sullo Zugo già certo della qualificazione al “play-off” e, per parte sua, si è messo sugli scarichi del Davos al momento sesto ma con margine utile risicato. I bianconeri ticinesi, per contro, sono ora a distanza di una partita più cinque punti dal settimo posto, con programma oggettivamente avverso. La classifica per media-punti: FriborgoGottéron 2.043 punti; Zugo 2.000; RapperswilJona Lakers 1.896; Zsc Lions 1.833; BielBienne 1.723; Davos 1.667; Losanna 1.638; ServetteGinevra 1.604; Lugano 1.500; Berna 1.250; AmbrìPiotta 1.085; Scl Tigers 0.745; Ajoie 0.489.

Previous article“Start-up” e cultura finanziaria, in aprile la “Giornata cantonale”
Next articleVolatilità nelle Borse, Zurigo fa peggio di tutte. Wall Street decolla e s’affloscia