Home SPORT Hockey Nl / Di mezzo anche la sfortuna: Ambrì e Lugano kappaò

Hockey Nl / Di mezzo anche la sfortuna: Ambrì e Lugano kappaò

Ticinesi dell’hockey di National league sotto la sferza di un’abominevole serata, ergo sconfitte con minimo scarto, ergo una milionata di motivi per aprire il libro delle recriminazioni. In AmbrìPiotta-Zsc Lions 2-3, davanti ai 5’317 della “Valascia” di Quinto, biancoblù a difesa ridotta causa infortunio di Christian Pinana durante il riscaldamento; squadra egualmente votata all’attacco, goal buscato da distanza siderale (11.23, Tim Berni sul 20.o assist stagionale di Garrett Roe); replica immediata da Matt D’Agostini (15.53) sulla chiusura di un “power-play” ben orchestrato con Nick Plastino, varie occasioni mancate, sorpasso al 37.21 con mirabile discesa di Fabio Hofer in “break” su svista di Fredrik Pettersson ed imbeccata di Matt D’Agostini; di Severin Blindenbacher (49.11) il 2-2 a cinque-contro-quattro; devastante il disco infilatosi alle spalle di Daniel Manzato a 19 secondi dall’ultima sirena, a Marcus Krüger l’onore del successo. Da psicanalisi l’1-2 incassato dal Lugano alla “Resega” contro il BielBienne, ad esempio nel passaggio da tre soli tiri nel periodo centrale a 14 conclusioni nella frazione ultima di una partita in realtà bloccatissima; alla cronaca, ospiti avanti con Samuel Kreis (22.49), pareggio di Romain Loeffel (46.46) in “power-play”, chiusura di Jan Neuenschwander – che era rimasto a zero goal segnati dall’inizio del torneo – al 54.49; inutile il doppio “Esco-e-rientro” di Sandro Zurkirchen con “rover” in pista per soli 36 secondi, e senza costrutto.

I risultati – Lugano-BielBienne 1-2; AmbrìPiotta-Zsc Lions 2-3; Davos-Losanna 4-3; Scl Tigers-RapperswilJona Lakers 4-1; Berna-Zugo 4-5 (ai rigori).

La classifica – Zsc Lions 40 punti; BielBienne 35; Losanna, ServetteGinevra 30; Davos, Zugo 27; Lugano 25; Scl Tigers 24; Berna 22; RapperswilJona Lakers 21; FriborgoGottéron, AmbrìPiotta 20 (BielBienne 20 partite disputate; Zsc Lions, ServetteGinevra, Berna, RapperswilJona Lakers, AmbrìPiotta 19; Losanna, Lugano 18; Zugo, Scl Tigers 17; FriborgoGottéron 16; Davos 13).