Home SPORT Hockey Lna donne / Buona la prima, Ladies a “meno due” dal...

Hockey Lna donne / Buona la prima, Ladies a “meno due” dal titolo

Non potrâ, non dovrà accadere quel che si vide in Coppa Svizzera, quando la squadra si presentò da favorita e fu trafitta dalle avversarie di sempre. Non dovrà: e per il momento tutto va come deve andare, perché le Ladies Lugano sono da iersera sull’1-0 nella serie finale per il titolo, “play-off” dell’hockey femminile di Lega nazionale A, 5-2 il successo davanti a 121 spettatori, e grande timore sino ad avvenuto inizio del terzo periodo; da lì lo scatto d’orgoglio ed il ribaltamento della tendenza, quattro reti su doppietta di Lara Escudero (45.22 e 46.54) e singoli apporti di Laura Desboeufs (52.00) e Kathleen Leary (59.38). In precedenza, ospiti per due volte avanti (0.49, Dominique Rüegg; 21.36, Lisa Rüedi) ed una volta raggiunte (10.31, Kathleen Leary sul primo di tre assist di Phoebe Staenz). Oggi secondo appuntamento, ciclo al meglio delle cinque partite, purtroppo su ghiaccio zurighese.Hockey Lna donne / Buona la prima, Ladies a “meno due” dal titolo Non potrâ, non dovrà accadere quel che si vide in Coppa Svizzera, quando la squadra si presentò da favorita e fu trafitta dalle avversarie di sempre. Non dovrà: e per il momento tutto va come deve andare, perché le Ladies Lugano sono da iersera sull’1-0 nella serie finale per il titolo, “play-off” dell’hockey femminile di Lega nazionale A, 5-2 il successo davanti a 121 spettatori, e grande timore sino ad avvenuto inizio del terzo periodo; da lì lo scatto d’orgoglio ed il ribaltamento della tendenza, quattro reti su doppietta di Lara Escudero (45.22 e 46.54) e singoli apporti di Laura Desboeufs (52.00) e Kathleen Leary (59.38). In precedenza, ospiti per due volte avanti (0.49, Dominique Rüegg; 21.36, Lisa Rüedi) ed una volta raggiunte (10.31, Kathleen Leary sul primo di tre assist di Phoebe Staenz). Oggi secondo appuntamento, ciclo al meglio delle cinque partite, purtroppo su ghiaccio zurighese. Nella foto, Phoebe Staenz.