Home SPORT Hockey amatori / Torneo ValleMaggia: Soladino kappaò, VeteraniAscona in finale

Hockey amatori / Torneo ValleMaggia: Soladino kappaò, VeteraniAscona in finale

Non vedremo il Soladino, dominatore della stagione regolare sul piede di 11 vittorie in 12 incontri e con un mostruoso saldo (84-28) tra goal realizzati e goal subiti, in finale al Torneo amatori ValleMaggia di hockey: nella serata di ieri, sabato 7 marzo, la candidata numero uno al titolo 2019-2020 è stata estromessa ad opera dei VeteraniAscona, impostisi per 4-3 con doppiette di Paolo “Pol” Angeloni e di Romano Schelldorfer, entrambi elementi che in carriera tra Prima e Terza lega viaggiavano alla media di oltre un punto e mezzo per incontro e che, alle rispettive incombenti età di 48 e 51 anni, sono riusciti a trascinare un drappello di giovanotti (media: 49 anni) all’atto conclusivo della manifestazione, terza volta in quattro edizioni del torneo, questa volta con ancor maggior soddisfazione per via di una “post-season” brillante dopo fase di qualificazione chiusa sulla parità (sei vittorie, sei sconfitte). Vero eroe di giornata, tuttavia, il portiere Sandro Schelldorfer, riflessi più ferini che felini, decisivo in situazioni estreme cioè quando il Soladino, presentatosi al gran completo, si è inevitabilmente prodotto nel “forcing”. Sabato prossimo, in partita secca, i verbanesi si troveranno ad affrontare un Maggia in tonitruanti condizioni di salute, come attesta il 12-1 inflitto nell’altra semifinale al Lokomotiv Centvài. In immagine, i giocatori dei VeteraniAscona durante la cena post-vittoria sul Soladino.